ALLIEVI AI REGIONALI

Primi e con lo scontro diretto a favore... ma la federazione impone lo spareggio contro la Piscinese Riva

La Polisportiva A.S.D. Nichelino Hesperia è lieta di annunciare la partecipazione ai Regionali

Allievi 2002 per la stagione 2018-2019. Questa importante affermazione è dovuta al

passaggio di categoria degli Allievi 2001 - Provinciali Pinerolo - Girone A. Un’esaltante

cavalcata e un intenso campionato sempre in vetta alla classifica appaiata alla

PiscineseRiva a dimostrazione di uno staff preparato e di una società sempre attenta e

vigile anche nei momenti di difficoltà e cali di tensione. La formazione guidata da mister

Roberto Colarelli ha espresso un ottimo calcio offensivo fatto di grinta personalità e tecnica

individuale molto interessante. Questi ragazzi sono pronti per fare il salto di qualità nella

prossima stagione nella categoria Juniores e cercare di dare il massimo per aspirare ad una

chiamata in prima squadra, cosa già successa in questa annata con un paio di ottimi

elementi, seppur giovanissimi, esordienti in prima categoria. Puntare sui giovani sempre e

comunque questa è la filosofia societaria, già al lavoro per preparare costruire volere una

categoria Allievi 2002 regionale all’altezza di qualsiasi altra compagine per cercare di

valorizzare sempre più la cultura dei giovani del calcio e della trasparenza.

 

Nella Foto:

In alto a sinistra: Perra, Mastorino, Minenna, Ciro, Castagnoli, Scaglia,

Blandi. Fila centrale da sinistra: Dirigente: Cimmarusti, Avalle, Romaniello,

Giordano, Colombino, Turri, Bellaroba, Dirigente: Dughera.

In basso da sinistra: Tomatis, Pompeo, Jarre, Cimmarusti, Puddu,

Puggioni, Lala, Dughera.

Allenatore: Colarelli


 

 

Nichelino lì, 12/03/2017

 

Allievi

 

 

Nichelino Hesperia- Villastellone 1-1

 

 

pt 25’ Nicolli

 

 

 

Un punto prezioso strappato con i denti al più quotato avversario. Potrebbe essere questo il sunto della partita tra i nostri Allievi di mister Militello e la compagine avversaria del Villastellone. Sicuramente la squadra ospite è più attrezzata fisicamente e tecnicamente ma i nostri hanno cuore hanno quella scintilla di perseveranza che il mister e la società infondono a questi ragazzi. Mai smettere di crederci, mai smettere di giocare, mai smettere di impegnarsi. Passiamo alla cronaca di una sostanziale bella partita dominata dal Villastellone che non riesce ad incidere più di tanto anche per merito di un super Giuffrida in gran spolvero autore di parate miracolo salvapartita. Ma è tutta la difesa a quattro a comportarsi bene, così come il centrocampo guidato dall’ottimo Fazzari mentre le due punte incidono poco ma quando lo fanno provocano danni (Iodice autore di una partita davvero esemplare) come 25’ del primo tempo realizzando la rete del momentaneo vantaggio grazie ad una ripartenza vertiginosa che porta Nicolli a tu per tu con il portiere avversario e con il suo mancino molto freddamente piazza la sfera all’incrocio facendo esultare i suoi compagni, increduli di questo vantaggio dopo praticamente quasi mezzora a respingere assalti. La felicità del vantaggio dura poco perché e diciamo giustamente il Villastellone al 33’ raggiunge il pareggio con il loro numero 11 che si incunea agevolmente nella diesa e fulmina il portiere in uscita. Nel secondo tempo si assiste ancora un Villastellone all’attacco perpetuo (ma in questa partita non si passa con un Giuffrida così) mentre i nostri ragazzi resistono e in un’occasione sfiorano il vantaggio grazie ad un colpo di testa in solitario degli avanti ma la sfera vola alta sulla traversa. Qualche punizione del solito Fezzari mette i brividi alla compagine ospite ma in sostanza il pareggio è meritato perché il fantastico mondo del calcio ci insegna che alle volte il cuore supera la tecnica e gli schemi.

 

 

Mugnai Daniele

Programma Gare del Week-End 01-02 Dicembre


Download
Scarica qui il programma gare di questo Week-End
Programma Gare Settimana 50.pdf
Documento Adobe Acrobat 674.6 KB

Totale Visite

contatore dati scaricati internet

Utenti On Line